Il proprietario di Naughty America è incriminato

Naughty America è un nuovo sito web unico che offre una comunità online per individui e coppie che hanno interesse a "indulgere nel frizzante mondo del sesso". Il sito è stato lanciato lo scorso aprile con una vasta gamma di funzionalità tra cui una vasta quantità di contenuti per adulti, chat live con webcam e molte altre funzionalità interattive. Al momento del lancio, il sito ha ricevuto recensioni positive e ha rapidamente guadagnato slancio grazie al suo approccio provocatorio e innovativo al sex appeal. Come avrai intuito, il sito ha anche attirato una buona dose di critiche da parte di alcuni circoli (in particolare le forze dell'ordine).

A luglio, un dipartimento di polizia locale ha minacciato di arrestare l'uomo dietro a Naughty America a causa di accuse di pornografia infantile. L'uomo è stato arrestato su mandato non correlato. Uno dei motivi per cui questa storia è esplosa, o almeno è stata ampiamente riportata, è stato il fatto che un agente di polizia locale che lavora nella zona ha visitato il sito in questione in servizio. Quando è stato confrontato dall'agente incaricato dell'arresto in merito alla sua visita al sito web, il sospetto ha confessato di aver caricato materiale pedopornografico sul sito web. Questa ammissione ha spinto la polizia a fare irruzione nel sito web e sono stati effettuati arresti. Come potete immaginare, ciò ha causato molta copertura sulla stampa locale, sia sostenendo che criticando le azioni intraprese dalla polizia.

Mentre la maggior parte delle notizie sono scritte pensando al pubblico in generale, gli eventi della scorsa settimana a Rockford, nel Michigan, forniscono un interessante caso di studio sulle lunghezze che la polizia farà per risolvere i crimini. Venerdì 5 luglio, gli investigatori della polizia locale hanno arrestato e accusato Richard Sander, un criminale sessuale registrato di 45 anni, con un conteggio di voyeurismo criminale. L'indagine è scaturita direttamente dalle informazioni fornite da un utente online di Naughty America. Secondo le autorità, l'uomo ha iniziato a visitare il sito web almeno sei volte nell'arco di due mesi. Oltre a condividere immagini e video intimi, l'uomo si è impegnato anche in conversazioni online esplicite.

Successive indagini hanno rivelato che Richard Sander ha utilizzato il sito per invitare altri a casa sua per visualizzare le immagini ei video che aveva inserito nel suo sito web. Prima di essere arrestato, aveva già contattato e tentato di contattare diversi altri uomini. Le sue interazioni online hanno portato la polizia a credere che stesse cercando di incontrare giovani ragazzi di età compresa tra i nove ei sedici anni per impegnarsi nella "masturbazione adolescenziale". Sebbene questo crimine sia contro la legge, Richard Sander non è un truffatore: è semplicemente un vecchio schifoso che non ha seguito il suo stesso consiglio.

Sander ora rischia fino a dieci anni di carcere se viene condannato. La sera del suo arresto, l'amministratore online di Richard Sander, a cui abbiamo fatto riferimento durante il caso, ha lasciato il sito web. Nei giorni trascorsi dal suo arresto, il sito web sembra essere cambiato. Non offrono più la quota una tantum per una sola persona a cui erano abituati, ma ora chiedono una quota di iscrizione mensile. Inoltre, l'amministratore del sito Web non risponde più alle e-mail che richiedono informazioni sul caso o aggiornamenti. La maggior parte delle persone penserebbe che un sito così importante sarebbe fallito dopo una condanna, ma Naughty America è entrata in modalità invisibile e sta tornando a gestire il sito come un'impresa online con un nome diverso.

Se sei accusato di possesso o intenzione di utilizzare Internet per commettere un crimine, non perdere altro tempo. Contatta un avvocato specializzato in difesa penale che esaminerà il tuo caso e si assicurerà che le accuse contro di te siano legalmente corrette. Questo sito web può sembrare innocuo, ma il fatto è che non lo è. Ottieni l'aiuto di cui hai bisogno oggi!