Gay Romeo

Non c'è molto romanticismo in "Gay Romeo" tranne per il fatto che è un film toccante. È il tipo di film che potresti pensare di trovare nelle mani di uno scrittore che non ha mai realizzato nulla che non fosse finalizzato a fare soldi. È certamente vero che la trama coinvolge un giovane, interpretato da Will Smith, il cui padre, interpretato da Denzel Washington, è recentemente scomparso e di cui si innamora (l'amore alla fine si trasforma in una relazione, che finisce per rovinare tutto) .

Gay Romeo è molto divertente, se non altro per l'eccellente prestazione di Will Smith. Denzel Washington e le personalità della sua co-star brillano attraverso i loro ruoli, ma sono le capacità di recitazione di Will Smith che rendono questo film degno di essere visto. È così pieno di umorismo, che anche i personaggi non sembrano prendersi sul serio. Questa potrebbe essere una delle ragioni per cui il film ha così tanto successo. È difficile convincere il Joe medio a ridere nei primi trenta minuti di un film, ma ci sono abbastanza risate in Gay Romeo che potresti semplicemente sederti e divertirti mentre aspetti il resto.

La storia di Gay Romeo è molto interessante. Il personaggio del titolo, Jack (Will Smith) è un attore in difficoltà che sembra non riuscire a entrare nei film come una volta. Va in viaggio con il suo amico e compagno di stanza, Jeff (Martin Lawrence), durante il quale entrambi scoprono che gli piacciono i ragazzi.

Quindi, Jack e Jeff decidono di entrare in un bar gay a New York City. In seguito, Jack incontra il suo amante (il candidato all'Oscar John Tutturro). Quando Jack scopre che Jeff è sposato, trova una scusa per andare a cena a casa di Jeff. Lì incontra un'altra donna di cui si innamora.

Con la sua eccellente sceneggiatura e recitazione, e la grande coreografia di Tutturro, "Gay Romeo" è un film divertente che vale la pena guardare con tutti i soliti sospetti. Non troverai troppe risate in "Gay Romeo" o tanto cuore. Invece, ha abbastanza umorismo da farti ridere e abbastanza romanticismo da farti innamorare.

Will Smith interpreta un uomo che sta solo cercando di trovare un modo per farcela nel mondo e scopre abbastanza presto che non puoi farlo senza una sorta di aiuto. Non so voi, ma trovo che una buona parte della mia vita sia resa molto più significativa da questo piccolo film che da un intero film ad esso dedicato.