Come affrontare le emorroidi

Le ragadi anali possono essere piccole crepe o lacerazioni nel rivestimento dell'ano, che di solito si aprono quando fai la cacca. Questi buchi o lacerazioni si verificano spesso nella parete esterna dell'ano. Di solito sono causati dalla pressione sull'ano, che si verifica ogni volta che si hanno feci dure. Possono anche accadere in momenti in cui si passano grandi quantità di rifiuti.

La buona notizia è che le ragadi anali in genere guariscono da sole senza trattamento. In alcuni casi, tuttavia, possono essere infettati e richiedere cure mediche. Se noti un'emorragia durante il passaggio delle feci, dovresti probabilmente consultare un medico per questo. Il sanguinamento può essere dovuto a un'infezione, ma anche condizioni più gravi possono causare questo. Il sanguinamento nell'ano può anche indicare emorroidi o cancro del retto. Se noti uno di questi sintomi, è meglio visitare immediatamente il medico.

Se noti qualsiasi sintomo di una ragade anale rotta o rotta, dovresti consultare un medico. Questa condizione è molto dolorosa, ma può anche causare sanguinamento e una sensazione di prurito nella zona interessata. Per trattare una fessura rotta o rotta, il medico potrebbe dover inserire un ago nell'area per drenare il sangue in eccesso o i fluidi che potrebbero essere fuoriusciti dalla lacrima. Di solito questo trattamento non richiede un intervento chirurgico e sarà efficace per alcune settimane o mesi.

Se sospetti che una lacrima più grande possa essere la causa del sanguinamento della ragade anale, è importante contattare un medico. È possibile che si formino coaguli di sangue tra le pareti dell'ano e del retto. Questi coaguli possono causare dolore e sanguinamento durante il passaggio delle feci. Se avverti dolore durante il passaggio delle feci, potresti essere soggetto a sanguinamento della ragade anale. Se non riesci a far passare le feci, dovresti assolutamente contattare il tuo medico e vedere se i tuoi sintomi sono causati da una rottura o rottura.

Il sanguinamento della ragade anale può anche essere causato da un'ostruzione intestinale. Ciò si verifica quando il colon viene infettato da batteri o sostanze irritanti che potrebbero danneggiare il rivestimento del colon. Il tessuto danneggiato scoppia quindi, causando sanguinamento della ragade anale. In rari casi, il sanguinamento della ragade anale causato da un'ostruzione può portare a un problema più serio, come il cancro al colon.

Per prevenire il sanguinamento della ragade anale, dovresti sempre fare attenzione a evitare di sforzarti durante il passaggio delle feci. Mentre stai passando grandi quantità di feci, non dovresti piegarti troppo o tirare o tirare l'ano nel tentativo di passare le feci.